MAIOR

 

Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G.
Dry – Millesimato

 

Tra i 4 spumanti della linea “I Tradizionali”, tutti di Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg, il numero “III” ha raccolto i maggiori consensi ed ottenuto più riconoscimenti. Quindi a pieno diritto “Maior”, maggiore per meriti. Si distingue per la rotondità del suo sapore, per la morbidezza ed un piacevolissimo grado di amabilità che lo colloca verso le note più dolci del vivere il Prosecco Superiore.


Il suo spettro aromatico spazia da delicate sensazioni dolci di fiori bianchi a note di frutta esotica e matura. La bocca densa e concentrata appare quasi sontuosa. Senza dubbio è un vino da fine pasto e abbinabile con pasticceria non esageratamente dolce. Non vanno però assolutamente trascurati accostamenti con cibi salati. Perfetto è con la cucina speziata agrodolce tipicamente asiatica. Riesce infatti a ben gestire la componente piccante e acida di questi piatti assecondando allo stesso tempo la loro dolcezza. Per lo stesso motivo un bell’abbinamento territoriale è senz’altro con le sarde in saor fatte alla veneziana con pinoli e uvetta. (Degustazioni e testi di Michele Bressan)

RICONOSCIMENTI
ANNO 2014

Enoconegliano_logo

Enoconegliano

“Dama d’Oro e Premio Speciale Tullio De Rosa”

ANNO 2010

Vinitaly

“Medaglia d’Oro”

ANNO 2003

Vinitaly

“Medaglia di Bronzo”

ANNO 2004, 2005, 2008 e 2009

Vinitaly

Vinitaly

“Gran Menzione”

ANNO 2009

La selezione del sindaco

Rassegna Internazionale

“Medaglia d’Oro”

ANNO 2008

forum-spumanti

Grandi Spumanti

“Diploma di Merito”

ANNO 2004

Enoconegliano

Miglior Spumante

“Premio Tullio de Rosa”