Land Art

Si è conclusa la Land Art in casa Bortolomiol, un nuovo modo di valorizzare le colline del Conegliano Valdobbiadene attraverso un progetto che vuole unire l’arte al vino.
In occasione dei festeggiamenti per il 70esimo anniversario della fondazione, Bortolomiol ha selezionato tra oltre 300 candidature l’artista Susken Rosenthal, dando vita alla prima edizione della residenza d’artista, curata da Current Corporate, nel cuore di Valdobbiadene e del Prosecco Superiore, all’interno del Parco della Filandetta.
Sensibilità femminile, esperienza sensoriale ed estetica del territorio sono parole chiave che identificano il progetto Female Land Artist Wanted, un progetto che vuole sottolineare l’importanza della partecipazione delle donne alla leadership d’impresa attraverso una delle forme d’arte che maggiormente ha consentito alle donne di emergere nel mondo dell’arte.

Il progetto si è aperto al pubblico ufficialmente il 13 giugno con la presentazione dell’opera d’arte Cocoon, di Susken Rosenthal.