Vinitaly: sostenibilità, una nuova Grande Cuveé e una partnership esclusiva, ecco le anticipazioni di cosa svelerà Bortolomiol al Salone

Mancano ormai pochi giorni all’apertura della 50esima edizione di Vinitaly, ecco quindi solo alcune delle novità principali che Bortolomiol svelerà per l’occasione.

Anticipate da un articolo comparso il 4 aprile sul Sole 24 Ore Eventi NordEst, sono infatti diverse le news che la cantina annuncerà al Salone Internazionale.

Prima di tutto il nuovo progetto di sostenibilità aziendale, che Bortolomiol porta avanti già da anni con il vigneto dello Ius Naturae Prosecco Superiore Biologico. L’intento dell’azienda è ora di dare la possibilità anche ai quasi 70 viticoltori di iniziare il percorso per la certificazione Bio della produzione, con il sostegno e la consulenza dell’enologo e dell’agronomo e l’esperienza di Giuliana Bortolomiol. Un passo importante e ancora una volta un impegno concreto dell’azienda nel valorizzare territorio e prodotti.

Altra importante novità – che verrà svelata durante un evento con degustazione Lunedì 11 Aprile alle 16.15 – il lancio di un nuovo prodotto: Brut Naturae, Grande Cuvée del Fondatore, uno spumante con dosaggio zero della vendemmia 2013, che vi invitiamo a scoprire di persona a Vinitaly o seguendo in diretta i Social.

Ultima, ma non per importanza, verrà annunciata ufficialmente in fiera la nuova esclusiva partnership con Winecircus di Roberto Cipresso, il modo migliore per proseguire sulla strada della sostenibilità in viticoltura, con l’obiettivo di migliorare ulteriormente le perfomance nell’ambito della produzione biologica e di esplorare sempre più le enormi possibilità offerte da un territorio unico.

Bortolomiol sarà presente a Vinitaly infatti non solo nel proprio stand (Pad. 4 Stand C5), ma anche allo stand di Winecircus (Pad. 9 Stand C12).