CANTINA E VIGNETI

IL NOSTRO TEAM DI ENOLOGI
La squadra guidata da Roberto Cipresso composta dal principale enologo Emanuele Serafin e dall’enotecnico Marco Agostinetto e dal cantiniere Luca Agostinetto, costituisce un team di grande competenza, che si avvale del prezioso supporto dell’agronomo Giovanni Pascarella e di Giuliana Bortolomiol, punti di riferimento e cardini di tutto il progetto della nuova agricoltura di Bortolomiol e dell’importante progetto di viticoltura biologica.
PROGETTO ASSISTENZA

La qualità dei prodotti Bortolomiol dimostra la forza di questo antico sodalizio tra cantina e conferitori, che si conferma ed arricchisce attraverso le frequenti visite in vigneto, gli incontri-confronto, gli eventi, i corsi di aggiornamento e assistenza tecnica ed i momenti di convivialità in cui vengono ogni anno conferiti speciali riconoscimenti in un clima allegro e piacevole.

Per aumentare ulteriormente la qualità è necessario valorizzare la vocazionalità del territorio di produzione attraverso l’adozione delle più appropriate tecniche gestionali nel vigneto e una mirata assistenza tecnica ai conferitori.

Ecco perché è stato messo a punto un programma di corsi di aggiornamento e sono state pianificate assistenza tecnica sul campo e supporto alle tecniche di coltura e di difesa. A guidare e seguire i conferitori in questo percorso sono il dottor Giovanni Pascarella ed il team di enologi.

Questi i punti focali del progetto Assistenza:

1. Un incontro tecnico specifico nel periodo invernale (su concimazione o potatura) ed uno primaverile (aspetti fitoiatrici, tecniche gestionali e concimazione estiva).

2. Assistenza telefonica per tutti i conferitori sui principali temi di viticoltura.

3. Individuazione in aziende selezionate dei “cru” dove intraprendere una specifica assistenza tecnica attraverso visite mirate: una in fioritura (15-20 giugno) e una all’invaitura (20-25 giugno).

L’obiettivo è quello di indirizzare il viticultore verso scelte più appropriate per valorizzare la vocazionalità produttiva della propria vigna.

4. Controllo quaderni di campagna pre-vendemmia.

5. Controllo della maturazione e determinazione delle epoche di vendemmia su vigneti campione rappresentativi della media dei conferitori.

6. Segnalazione dei migliori viticoltori per la premiazione annuale.

7. Sopralluoghi tecnici su richiesta del viticoltore.

8. Divulgazione del progetto di assistenza tecnica agli addetti ai lavori e clienti in incontri di aggiornamento e manifestazioni.